Pagine

mercoledì 17 ottobre 2012

Inconsciamente







(Acrilico su tela)
(Acrylic on canvas)


Ieri, presa da estro artistico (o semplicemente da un'impeto di puro sclero), ho tirato fuori dall'armadio un cartone telato e ho cominciato ad intingere le mie manine steccolute nel colore acrilico.
Stendendo il colore sulla tela, inevitabilmente mi è sembrato di ritornare bambina... Mi divertivo un sacco a dipingere con le mani e adoravo (come tutt'ora), ricoprirmi di colore dalla testa ai piedi.
Le mie mani continuavano ad andare da sole, finché ad un certo punto, ho cominciato a scorgere una figura a me familiare... E' bastato aggiungere il cestino con le mele e puff! Finalmente ho messo a fuoco chi fosse.
Una delle mie più grandi paure infantili: la strega di Biancaneve.
Chissà perché inconsciamente ho dipinto proprio lei...  Mentre ci penso, intanto godetevi questo mio nuovo esperimento! Avevo voglia di uscire un po' dai miei standard come dire..."morbidosi" e di creare finalmente qualcosa che non fosse perfetto, ma emotivo. Penso di esserci riuscita. 


Yesterday, taken by artistic talent (or simply sheer madness), I took a canvas board and started to dip my thin hands in acrylic paint.
Spreading the color on the canvas,  it seemed to return at my childhood ... I enjoyed a lot to paint with hands and loved (as now), fill me with colors from head to feet. My hands continued to go alone, until I began to see someone familiar to me ... It 'just add the basket with apples and puff! I finally focused on who she was. One of my greatest childhood fears: the witch from Snow White. Who knows why subconsciously I painted her...   While I think about it,  in the meanwhile  enjoy my new experiment! I wanted to leave my ordinary standards, you know... "soft" and finally create something that was not perfect, but emotional. I hope I've succeeded.




Nessun commento:

Posta un commento